dodicesima edizione da sabato 22 a domeica 30 aprile
facciamoCIRCO e Comune di Sarzana (assessorato alla Cultura), con il patrocinio della Regione Liguria e il contributo di Sebach, ipercoop e Daster Ricami, organizzano il dodicesimo Raduno nazionale delle Scuole di Circo e Rassegna di circo contemporaneo, musica, danza, teatro comico e di strada.
Con la partecipazione di scuole e corsi: 100% Circo (AR), A testa in giù (SP), ArteMatta (MS), Artincirco (BO), Bolle di sapone (TN), Cactus Circo (MI), Campacavallo (MI), CircoLaboratorio Nomade (TA), Contraerea (AR), Dalla parte dei Bambini (NA), Dimidimitri (NO), Jaqulè (TO), Randal (GE), Respiro (CN), Spazio Bizzarro (LC), SpazioCirco (MI), Sportarcobaleno (VC), Sunday (SP), sYnergiKa (GE), TeatrAzionE (TO), UP (CN).

PROGRAMMA
SABATO 22 aprile
10.00-17.00 workshop e laboratori; Fortezza Firmafede, tendone MagdaClan e, in caso di pioggia, tensostruttura Scuole Poggi-Carducci
18.00-19.30 Gran parata Sfilata colorata e chiassosa di giovani e giovanissimi circensi guidati dalle percussioni travolgenti del gruppo Batebalengo. Partenza dall’ingresso della Fortezza Firmafede; arrivo in piazza Matteotti con improvvisazioni, giochi, “olimpiadi” di giocoleria
21.30 Caffè Doppio - tendone circo-teatro comico; con NaniRossi (Elena Fresch e Matteo Mazzei); regia Paolo Stratta durata 50 minuti; per tutti; ingresso 8 € (6-12 anni e + 65) - 10 €
Siete tutti invitati all’inaugurazione del nuovo bar “Caffè doppio”. Uno spazio intimo e accogliente in cui bicchieri, shackers, tazze, piattini e sedie si animano tra le mani di due barman comprensibilmente emozionati ed agitati. Due folletti dal piglio energetico e dispettoso, ricchi di sogni e di speranze, alle prese con pochissima esperienza e la grande ambizione di realizzare elisir ineguagliabili. Risultato: un cocktail di circo e comicità disarmante.
DOMENICA 23 aprile
10.00-17.00 workshop e laboratori; Fortezza Firmafede, piazza Cesare Battisti, tendone MagdaClan, Abygaille family art cafè e, in caso di pioggia, tensostruttura Scuole Poggi-Carducci
18.00 Il circo in testa prima parte – Va in scena la contagiosa e travolgente allegria dei giovanissimi allievi delle scuole di circo: 100% Circo (AR), Jaqulé (TO) e la partecipazione straordinaria dei giovani artisti di CircusAbility-TeatrAzionE (TO) progetto mirato allo sviluppo compensativo delle abilità che si possiedono per supplire a quelle che mancano. Tendone, ingresso libero
21.30 Extra_Vagante - circo contemporaneo, di e con Cie MagdaClan Circo: Alessandro Maida, Elena Bosco, Daniele Sorisi, Giulio Lanfranco, Davide De Bardi, Giorgia Russo; musiche Achille Zoni, Giovanni Falvo, Giovanni Simon durata 90 minuti. Tendone; per tutti, ingresso 8 € (6-12 anni e + 65) - 10 €
In una vecchia soffitta, dei manichini “senza testa” si animano e giocano a creare il loro circo con acrobati, giocolieri, equilibristi, musicisti, danzatori. Così, lentamente, la soffitta si apre e da intimo spazio di solitudine diventa un luogoo spazio in cui tutto può accadere: un surreale studio televisivo, un terreno di ironiche battaglie all’ultimo sangue, un teatro in cui stoffe e stracci si compongono magicamente per dar vita ad un enorme, sproporzionato e sontuoso abito da festa. Come nelle favole...
LUNEDÌ 24 aprile
10.00-17.00 workshop e laboratori; Fortezza Firmafede, tendone MagdaClan e, in caso di pioggia) tensostruttura Scuole Poggi-Carducci
18.00 Il circo in testa seconda parte Esibizione delle allieve e degli allievi delle scuole di circo: A testa in giù (SP), SynergiKa (GE), Spazio Circo (MI), Squilibria (TO), Circlo Laboratorio Nomade (TA). Tendone, ingresso libero
18.15 Flock– piazza Luni circo contemporaneo con Clara Storti e Lorenzo Covello; regia Marco Silvestri durata 30 minuti; per tutti; spettacolo di strada a cappello
La fuga per superare la condizione di scomodità e frustrazione che vive l’essere umano del nostro tempo. Quindi: dove andare? Come? Due personaggi, con ingegno e follia, si battono in un sogno surreale per progettare una fuga artigianale ed epica, un tentativo folle di migrare altrove. Pieni di una determinazione gonfia di leggerezza, si cimentano a costruire il loro cavallo di Troia, che forse gli permetterà di spiccare il volo.Un’azione scenica che fonde acrobatica, circo e ricerca teatrale per una fiaba metropolitana, onirica e tragicomica, raccontata attraveso piccoli gesti ricercati e grandi acrobazie
21.30 Ah com’è bello l’uomo! - circo contemporaneo di e con Cie Zenhir: Elena Bosco, Giulio Lanfranco, Flavio Cortese regia Albin Warette durata 60 minuti. Tendone; adatto a un pubblico +12 anni; ingresso 8 € (+ 65) - 10 €
Com’è cambiato il modo di comunicare e di relazionarsi tra gli esseri umani nel corso dei secoli? Lo raccontano un uomo e una donna, ripercorrendo sei fasi simboliche che tracciano la storia dell’evoluzione umana: l’homo primaris, nudo, puro e brutale; l’homo genuinis e l’elaborazione dei codici sociali; l’homo capitalis e la scoperta della proprietà privata; l’homo smartphonis e la tecnologia a portata di tutti; l’homo selfis e la dipendenza dal telefonino; l’homo superlatif e la ricerca dell’extraordinario. Un terzo uomo interagisce con la coppia: utilizzando un tablet, manipola luce e suoni, provocando i cambiamenti che segnano il passaggio da una fase all’altra.
MARTEDI' 25 aprile
10.00-17.00 workshop e laboratori; Fortezza Firmafede, piazza Cesare Battisti, Abygaille art café e (in caso di pioggia) tensostruttura Scuole Poggi-Carducci
10-00-13.00 Fortezza Firmafede, sala delle capriate: terzo incontro di rete riservato alle 25 scuole e corsi di circo e festival nazionali e internazionali di Piemonte e Liguria aderenti a Quinta Parete Open, progetto di coinvolgimento e sviluppo del pubblico organizzato da Associazione Giocolieri e Dintorni con il sostegno di San Paolo di Torino e ministero per i Beni culturali
11.00 Extra_Vagante (replica) – circo contemporaneo Cie MagdaClan Circo; matinèe riservata agli allievi delle scuole di circo. Possibilità di partecipare anche agli esterni compatibilmente con i posti ancora disponibili. A seguire, incontro, conoscenza e confronto con gli artisti.  Tendone
18.15 Flock (replica) – circo contemporaneo con Clara Storti e Lorenzo Covello; regia Marco Silvestri durata 30 minuti; per tutti; spettacolo di strada a cappello. Piazza Luni
MERCOLEDI' 26 aprile
21.00 Extra_Vagante (replica) – circo contemporaneo Cie MagdaClan Circo; durata 90 minuti. Tendone; per tutti, ingresso 8 € (6-12 anni e + 65) - 10 €
GIOVEDI' 27 aprile
9.30-16.30 Il linguaggio acrobatico, stage intensivo di acrobatica e acrodanza - con Daniele Sorisi. (MagdaClan Circo); tendone
21.30 Meglio tarde che mai musica - teatro comico di e con Le Tarde (Franca Pampaloni e Nicanor Cancellieri); regia Rita Pelusio durata 60 minuti; per tutti; ingresso 8 € (6-12 anni e +65) - 10 €
Una volta erano un trio. Ora sono un duo. E per ricordare Rose, compianta violoncellista del vecchio gruppo, due anziane concertiste tornano in scena con il repertorio che in tempi ormai lontani le portò a calcare le scene dei più importanti teatri del mondo. Gli acciacchi dell’età e l’agitazione di trovarsi di nuovo davanti a un grande pubblico rendono la partenza un po’ incerta. Ma bastano poche note, qualche “cicchetto”, molti dispetti e le due musiciste riacquistano verve e danno vita a uno spassoso gioco clownesco, un concerto comico in cui sonorità inedite si alternano ad arie classiche. Esecuzioni impeccabili, rigorosamente dal vivo, accompagnate da animazioni di figura e gags virtuose, travolgenti e surreali
VENERDI' 28 aprile
11.30 Ah com’è bello l’uomo! (replica) circo contemporaneo di e con Cie Zenhir. Riservato agli allievi della classi prime e seconde del Liceo Parentucelli. Affrontando la problematica del rapporto degli adolescenti con i social e le tecnologie di uso quotidiano (smartphone e tablet), lo spettacolo si inserisce all’interno delle iniziative sul contrasto alla dipendenza promosse all’assessorato alle Politiche giovanili di Sarzana. A seguire, dibattito e incontro con gli artisti. Tendone
21.30 Connessi e disconnessi performance di danza modern-contemporanea di e con Gruppo Das Ixin: Matteo Giudetti, Nicole Ratti, Eva Alberti, Serena Grilli, Michela Passani, Alice Pomodoro, Asja Ricci, Lucrezia Bianchi, Matilde Verdina, Irene Bellucci, Greta Galletto, Arianna Fornito regia Finisia Bosi; coreografie Finisia Bosi con Giulia Vari, Alessia Terenzoni, Francesco Azzari durata 60 minuti; per tutti; ingresso 8 € (6-12 anni e + 65) - 10 €
«La ragione che la civiltà umana promuove è la ragione dell’egoismo e quella della ricerca della felicità. La sopravvivenza e il benessere della società dipendono dalla fantasia, dall’inventiva e dal coraggio che l’uomo saprà dimostrare nell’infrangere la routine e tentare modi mai provati prima». Zigmunt Bauman
SABATO 29 aprile
9.30-16.30 La grammatica della fantasia circense stage intensivo di ricerca creativa con Alessandro Maida (Compagnie MagdaClan Circo e Circocentrique). Tendone
21.30 3 Chefs circo-teatro comico di e con Cie 3 Chefs: Alessandro Vallin, Stefano Locati, Claudio Cremonesi regia Rita Pelusio durata 60 minuti. Tendone; per tutti; ingresso 8 € (6-12 anni e + 65) - 10 €
Dopo essere stati i clown dello spettacolo del Cirque du Soleil Allavita!, nel 2015, i tre artisti consolidano il sodalizio nato su quella pista prestigiosa, creando una cucina dell’assurdo dove i sensi sono solleticati a la carte fra virtuosismi, acrobazie di sapori, melodie di odori, per una cena senza cibo ma ricca di comicità, prelibato cibo dell’anima. Un susseguirsi di numeri comici legati al mondo della cucina e dell’arte culinaria: jonglerie con mestoli, vassoi acrobatici, musica dal vivo con pentole e cucchiai, tutto condito con un teatro fisico all’ennesima potenza. In un rapporto diretto con il pubblico... da leccarsi i baffi!
DOMENICA 30 aprile
10.00-17.00 Il mio limite, la mia risorsa stage intensivo di ricerca nel movimento di coppia, acrobatica e mano-a-mano con Elena Bosco e Giulio Lanfranco (Cie Zenhir). Tendone