sesta edizione da giovedì 21 a domenica 24 aprile 2011
LOCANDINAL'associazione facciamoCIRCO, con il patrocionio della Regione Liguria, il contributo del  Comune di Sarzana, assessorati Turismo e Cultura, il sostegno di Stefan e Ipercoop Liguria, organizza il 6° Raduno nazionale delle scuole di piccolo circo.
Partecipano (in ordine alfabetico): Ambaradan (Bg) - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Bz) - Associazione monociclo Treviolo (Bg) - CircaCirco (Mi) - Circomix (Bz) - Circo Tascabile (Fi) - facciamoCIRCO (Sp) - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Lu) - Fuma che nduma (Cn) - Giocolarte (Pv) - Il circo aereo dei maghi incartati (Fi) - Jaqulé (To) - l'Albero del Macramé - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (Pi) - Scuola di circo En Piste! (Fi) - Scuola di circo Sbarbacipolle (Ar) - Scuola di Cirko Vertigo (To) - Spaziocirco (Mi) - TeatrAzione (To) - Unicyclist - Vertigimn (To).

PROGRAMMA Edizione large per il Raduno nazionale delle Scuole di Piccolo Circo 2011: quattro giorni (invece dei soliti due) dal 21 al 24 aprile, di workshop e stage intensivi per provare o approfondire la conoscenza di attrezzi e discipline tra le più varie: dalla danza verticale, al freestyle di monociclo; dai tessuti aerei all'acrobatica sull'airtrack; dal palo cinese al volteggio equestre; dai trampoli alla ruota di Rhon... E poi le mostre di illustrazioni e fotografie, gli incontri, i laboratori creativi per i più piccoli, gli spettacoli. martedì 19 aprile aspettando il 6° Raduno...
Fisica sognante di e con Federico Benuzzi (Associazione per l’insegnamento della fisica). Torna, a grande richiesta, la conferenza-spettacolo che spiega ai liceali le leggi della fisica e le regole matematiche che stanno alla base di strabilianti numeri di equilibrismo e giocoleria. Auditorium Liceo Parentucelli, piazza Ricchetti, ore 11.00. (Posti limitati; solo su prenotazione contattando Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )
giovedì 21 aprile
9.30-10.00 ricevimento, iscrizioni, prenotazioni
10.00-13.00 e 14.00-18.00
stage a pagamento e workshop a offerta libera di: acrobatica aerea, acrobatica sull'airtrack, corda molle, danza verticale, filo teso, gioco della bandiera, palo cinese, ruota di Rhon, volteggio equestre, trampoli, sfera di equilibrio, giocoleria, improvvisazioni (per conoscere costi e modalità di partecipazione clicca qui)
allenamenti liberi, con gli immancabili giochi e gare di resistenza e combat
laboratori spazi ludico-creativi:  Il circo dipingo - L'angolo dei travestimenti
installazioni itineranti Il sogno di S. Martino, manoscritto con tubi e palline - Oi issa: porta a dondolo, specchi volanti a cura di Teatro dei disincanti, parole e fatti non sono atti
mostramercato di giochi didattici, monocicli, piccoli attrezzi circensi
Il circo dipinto mostra d'arte: collettiva di tele, illustrazioni, sculture, segni e disegni sul circo e il teatro di strada
Scatti il Raduno visto dagli obiettivi del Circolo fotografico sarzanese e della fotografa storica del Raduno Carla Mondino
Visioni_Piccoli artisti crescono proiezioni degli spettacoli degli allievi delle scuole di circo di 5 anni di Raduno. Intermezzo con il corto dell’associazione  di  promozione sociale Giullari senza frontiere uno tra i tanti esempi di associazioni che hanno fatto del gioco del circo con bambini e ragazzi uno straordinario strumento di impegno sociale (di Natalia Bavar, per gentile concessione dell’associazione culturale Premio Chatwin-camminando per il mondo)
21.00 Più vicini all'Europa? I fondatori e membri del consiglio direttivo della neonata Fisac (Federazione italiana delle scuole di arti circensi) illustrano obiettivi e prospettive delle scuole di circo amatoriali e professionali in Italia e in relazione a un più ampio scenario europeo.
Intervengono Paolo Stratta (direttore della Scuola di Cirko Vertigo di Grugliasco-To) e Martina Favilla (Antitesi Teatro Circo di Pontedera-Fi) rispettivamente presidente e tesoriere Fisac. L'incontro è riservato alle scuole di circo.
venerdì 22 aprile
9.30-10.00 ricevimeto, iscrizioni, prenotazioni
10.00-13.00 e 14.00-18.00
stage a pagamento e workshop a offerta libera di: acrobatica aerea, acrobatica sull'airtrack, danza verticale, gioco della bandiera, palo cinese, ruota di Rhon, volteggio equestre, trampoli, sfera di equilibrio, giocoleria, improvvisazioni (per conoscere costi e modalità di partecipazione clicca qui)
allenamenti liberi, con gli immancabili giochi e gare di resistenza e combat
laboratori spazi ludico-creativi:  Il circo dipingo - L'angolo dei travestimenti
installazioni itineranti Il sogno di S. Martino, manoscritto con tubi e palline - Oi issa: porta a dondolo, specchi volanti a cura di Teatro dei disincanti, parole e fatti non sono atti
mostramercato di giochi didattici, monocicli, piccoli attrezzi circensi
Il circo dipinto mostra d'arte: collettiva di tele, illustrazioni, sculture, segni e disegni sul circo e il teatro di strada
Scatti il Raduno visto dagli obiettivi del Circolo fotografico sarzanese e della fotografa storica del Raduno Carla Mondino
Visioni_Piccoli artisti crescono proiezioni degli spettacoli degli allievi delle scuole di circo di 5 anni di Raduno. Intermezzo con il corto dell’associazione  di  promozione sociale Giullari senza frontiere uno tra i tanti esempi di associazioni che hanno fatto del gioco del circo con bambini e ragazzi uno straordinario strumento di impegno sociale (di Natalia Bavar, per gentile concessione dell’associazione culturale Premio Chatwin-camminando per il mondo)
17.30 Tre, due, uno, zero. Stazione Campo di Marte, si parte! Primi passi in tournée con le allieve e gli allievi delle scuole di circo En Piste! e Circo Tascabile
20.45 Boing parte 1 esibizione delle allieve e degli allievi delle scuole di circo intervenute
sabato 23 aprile
ore 9.30-10.00 ricevimento, iscrizioni, prenotazioni
10.00-13.00 e 14.00-18.00
stage a pagamento e workshop a offerta libera di: acrobatica aerea, acrobatica sull'airtrack, danza verticale, gioco della bandiera, palo cinese, ruota di Rhon, volteggio equestre, trampoli, sfera di equilibrio, giocoleria, improvvisazioni (per conoscere costi e modalità di partecipazione clicca qui)
allenamenti liberi, con gli immancabili giochi e gare di resistenza e combat
laboratori spazi ludico-creativi:  Il circo dipingo - L'angolo dei travestimenti
installazioni itineranti Il sogno di S. Martino, manoscritto con tubi e palline - Oi issa: porta a dondolo, specchi volanti a cura di Teatro dei disincanti, parole e fatti non sono atti
allenamenti liberi, con gli immancabili giochi e gare di resistenza e combat
mostramercato di giochi didattici, monocicli, piccoli attrezzi circensi
Il circo dipinto mostra d'arte: collettiva di tele, illustrazioni, sculture, segni e disegni sul circo e il teatro di strada
Scatti il Raduno visto dagli obiettivi del Circolo fotografico sarzanese e della fotografa storica del Raduno Carla Mondino
Visioni_Piccoli artisti crescono proiezioni degli spettacoli degli allievi delle scuole di circo di 5 anni di Raduno. Intermezzo con il corto dell’associazione  di  promozione sociale Giullari senza frontiere uno tra i tanti esempi di associazioni che hanno fatto del gioco del circo con bambini e ragazzi uno straordinario strumento di impegno sociale (di Natalia Bavar, per gentile concessione dell’associazione culturale Premio Chatwin-camminando per il mondo)
16.30 Esibizione di volteggio equestre con le allieve e gli allievi dei corsi di  sCavalcando
17.30 Un nuovo modo di intendere il circo. Le arti circensi fra tradizione e sperimentazione Incontro-conferenza su storia ed evoluzione delle arti circensi, con proiezioni ed esibizioni  dal vivo, di Alessandro Serena, docente di Storia del circo e del tetro di strada, Facoltà di Lettere, Università statale di Milano
20.45 Boing parte 2 esibizione delle allieve e degli allievi delle scuole di circo intervenute
22.00 Transformaktion spettacolo deglle allieve e degli allievi del primo corso di formazione per operatori di circo promosso da Ciromix e Provincia di Bolzano
domenica 24 aprile
9.30-10.00 ricevimento, iscrizioni, prenotazioni
10.00-13.00 e 14.00-18.00
stage a pagamento e workshop a offerta libera di: acrobatica aerea, acrobatica sull'airtrack, danza verticale, gioco della bandiera, palo cinese, ruota di Rhon, volteggio equestre, trampoli, sfera di equilibrio, giocoleria, improvvisazioni (per conoscere costi e modalità di partecipazione clicca qui)
allenamenti liberi, con gli immancabili giochi e gare di resistenza e combat
laboratori spazi ludico-creativi:  Il circo dipingo - L'angolo dei travestimenti
installazioni itineranti Il sogno di S. Martino, manoscritto con tubi e palline - Oi issa: porta a dondolo, specchi volanti a cura di Teatro dei disincanti, parole e fatti non sono atti
allenamenti liberi, con gli immancabili giochi e gare di resistenza e combat
mostramercato di giochi didattici, monocicli, piccoli attrezzi circensi
mostra d'arte Il circo dipinto, collettiva di tele, illustrazioni, sculture, segni e disegni sul circo e il teatro di strada
Piccoli artisti crescono rassegna proiezioni degli spettacoli degli allievi delle scuole di circo di 5 anni di Raduno. Intermezzo con il corto dell’associazione  di  promozione sociale Giullari senza frontiere uno tra i tanti esempi di associazioni che hanno fatto del gioco del circo con bambini e ragazzi uno straordinario strumento di impegno sociale (di Natalia Bavar, per gentile concessione dell’associazione culturale Premio Chatwin-camminando per il mondo)
20.45 Boing parte 3 esibizione delle allieve e degli allievi delle scuole di circo intervenute
22.00 Cabaret Vertigo gran finale con lo spettacolo delle allieve e degli allievi di primo e secondo anno del corso professionale di arti circensi della Scuola di CirKo Vertigo di Grugliasco (To)
altri eventi
Grande novità di quest'anno, il Raduno ospiterà Circo e nuova didattica. Antipodismo, giocoleria, espressione corporea, tra gioco e pratica, corso di formazione di 20 ore (15 teorico/pratiche e 5 di tirocinio con bambini e ragazzi) destinato a insegnanti, educatori, animatori e tutti coloro che, a vario titolo e livello, lavorano in ambito didattico/ludico/educativo con bambini e ragazzi. Fortezza Firmafede, dal 21 al 14 aprile. Per saperne di più, clicca qui

ATTENZIONE: la manifestazione si terrà, con qualche piccola variazione di... indirizzo, anche in caso di pioggia!